AC02 Stick-on

  • AC02 Stick-on

    AC02 Stick-on

  • Museo del Novecento

    1.000 mq suddivisi in 15 sale. Un’esperienza a 360° che illustra tendenze e controtendenze, personaggi e movimenti. L’acciaio CALAMINA diviene ideale scenario scuro, profondo per le opere d’arte. Il materiale scelto esalta l’essenziale e conferisce un ordine all’ambiente. La nota intensa della finitura in Calamina è elegante, versatile. Le piastrelle sono state posate con PL01 INVISIBLE ad aggancio one-click. Nessun rumore al calpestio, grazie al sottofondo in gomma, massimo comfort durante la passeggiata museale anche in caso di notevole affluenza. Planium realizza per il museo anche pezzi speciali: pannelli e pareti espositive, rivestimenti per le rampe d’accesso alle sale e per il bancone del foyer, superfici per totem informativi e “docce sonore” a disegno, con taglio a tecnologia laser. Il museo è un esempio di efficace e virtuosa progettazione dall’impronta decisamente contemporanea nel contesto di un prestigioso edificio storico. Il progetto allestitivo caratterizza il percorso espositivo come spazio sospeso, realtà altra rispetto al contesto. “Due volumi in calamina scavati, dall’interno colorato a tinte vivaci, trasportano lo spettatore all’interno del Museo, mediando quella che è la spazialità storica dell’Ospedale con la successione di sale del Museo. Questo sembra galleggiare sullo spazio storico, sovrapponendo la propria successione di geometrie scure e lucenti allo spazio candido dell’edificio. Il pavimento è un manto continuo di metallo che sostiene visivamente l’esposizione, dando continuità e conferendo quel carattere prettamente novecentesco che ben si abbina a una collezione che spazia da Vedova a Morandi, da Guttuso a De Chirico. I pannelli espositivi, sempre in calamina, si configurano come setti liberi della stessa materialità del supporto da cui nascono: siano infissi in rapporto con il pavimento o laterali dipendenti dalle superfici verticali, non limitano le opere, ma provano a metterle in relazione visiva l’una con le altre, a creare una corrispondenza visiva tra gruppi di opere… l’effetto delle superfici metalliche crea un’atmosfera sospesa, rarefatta, introdotta e conclusa da elementi fortemente colorati”, (artword.com). Foto 1-8 di Pietro Savorelli.

  • Palazzo della Signoria

    Dal 2014 il Ticket Office di Palazzo della Signoria di Firenze ha una nuova estetica. Il rivestimento di lastre in CALAMINA viene installato sulle pareti retrostanti i desk con il sistema AC02 STICK-ON. Ogni partita di Calamina è unica nelle sue sfumature cromatiche. In questo caso le grandi dimensioni delle lastre mettono in evidenza i toni antracite screziati di azzurro. Poco dopo l’installazione Planium viene inaugurato anche il foyer del Teatro romano sotto Palazzo Vecchio e il nuovo allestimento del percorso archeologico degli scavi.  Committente Comune di Firenze - Direzione Servizi Tecnici Fotografie di Pietro Savorelli

LATEST NEWS

Convegno sul futuro dell'Edilizia, progettare e riqualificare l'edificio e l'impianto. Non perdete questo appuntamento.

PROGETTI CUSTOM

Un team specializzato potrà studiare e realizzare progetti ad hoc o affiancarsi in co-design al cliente che lo desideri.

DICONO DI NOI

Dicono di noi su Horeca International: "Ricerca ed innovazione uniti a know-how industriale originano le superfici Planium. A catalogo finiture in metalli esclusivi: acciai, rame, bronzo, ottone, calamina e contemporanee texture elettrochimiche".

Indirizzo

INDIRIZZO

Via L.Tolstoj 27/A, 20098
San Giuliano Milanese (MI) - P.IVA 05488690966

Telefono

TELEFONO

+39 02.9831902
+39 02.98128248

Indirizzo

EMAIL

planium@planium.it

CONTATTACI

Planium S.r.l.
Sede operativa:
Via L.Tolstoj 27/A, 20098 San Giuliano Milanese (MI)
Privacy Policy Cookie Policy