AC02 Stick-on

Proprietà artistica e letteraria riservata. É vietata la riproduzione anche parziale di testi pubblicati senza l'autorizzazione scritta da parte di PLANIUM S.r.l.
  • AC02 Stick-on

    AC02 Stick-on

  • AC02 Stick-on

    AC02 Stick-on

  • AC02 Stick-on

    AC02 Stick-on

  • AC02 Stick-on

    AC02 Stick-on

  • Museo del Novecento

    1.000 m² suddivisi in 15 sale. Un’esperienza a 360° che illustra tendenze e controtendenze, personaggi e movimenti. L’acciaio CALAMINA diviene ideale scenario scuro, profondo per le opere d’arte. Il materiale scelto esalta l’essenziale e conferisce un ordine all’ambiente. La nota intensa della finitura in Calamina è elegante, versatile. Le piastrelle sono state posate con PL01 INVISIBLE ad aggancio one-click. Nessun rumore al calpestio, grazie al sottofondo in gomma, massimo comfort durante la passeggiata museale anche in caso di notevole affluenza. Planium realizza per il museo anche pezzi speciali: pannelli e pareti espositive, rivestimenti per le rampe d’accesso alle sale e per il bancone del foyer, superfici per totem informativi e “docce sonore” a disegno, con taglio a tecnologia laser. Il museo è un esempio di efficace e virtuosa progettazione dall’impronta decisamente contemporanea nel contesto di un prestigioso edificio storico. Il progetto allestitivo caratterizza il percorso espositivo come spazio sospeso, realtà altra rispetto al contesto. “Due volumi in calamina scavati, dall’interno colorato a tinte vivaci, trasportano lo spettatore all’interno del Museo, mediando quella che è la spazialità storica dell’Ospedale con la successione di sale del Museo. Questo sembra galleggiare sullo spazio storico, sovrapponendo la propria successione di geometrie scure e lucenti allo spazio candido dell’edificio. Il pavimento è un manto continuo di metallo che sostiene visivamente l’esposizione, dando continuità e conferendo quel carattere prettamente novecentesco che ben si abbina a una collezione che spazia da Vedova a Morandi, da Guttuso a De Chirico. I pannelli espositivi, sempre in calamina, si configurano come setti liberi della stessa materialità del supporto da cui nascono: siano infissi in rapporto con il pavimento o laterali dipendenti dalle superfici verticali, non limitano le opere, ma provano a metterle in relazione visiva l’una con le altre, a creare una corrispondenza visiva tra gruppi di opere… l’effetto delle superfici metalliche crea un’atmosfera sospesa, rarefatta, introdotta e conclusa da elementi fortemente colorati”, (artword.com).  

  • Palazzo della Signoria

    Il Ticket Office di Palazzo della Signoria di Firenze ha una nuova estetica. Il rivestimento di lastre in CALAMINA viene installato sulle pareti retrostanti i desk con il sistema AC02 STICK-ON. Ogni partita di Calamina è unica nelle sue sfumature cromatiche. In questo caso le grandi dimensioni delle lastre mettono in evidenza i toni antracite screziati di azzurro. Poco dopo l’installazione Planium viene inaugurato anche il foyer del Teatro romano sotto Palazzo Vecchio e il nuovo allestimento del percorso archeologico degli scavi.   

  • N@T Natural Touch

    Tra agosto e settembre del 2020, nella città di Piacenza Planium ha concretizzato l’idea di creare un uno shop di prodotti di bellezza adoperando le proprietà e potenzialità della CALAMINA, un ossido nato dalla laminazione a caldo dell’Acciaio che possiede sfumature cromatiche invidiabili. Blu Avio, Grigio Antracite, persino il Rosso Magenta rientrano tra i suoi colori, con una predominanza generale assai scura che dà un connotato “notturno” all’insieme. Per questo progetto la Calamina è stata posata sia a pavimento che come rivestimento, creando con questa doppia scelta un effetto ottico realmente notevole. Del progetto architettonico è responsabile l’architetto Micaela Pisaroni; si tratta nel complesso di 40 m² in corso Vittorio Emanuele 142. Per la posa è essenziale specificare che sono stati impiegati due sistemi diversi; a pavimento la Calamina è stata posata con MG01 MAGNETIC Floor, un sistema con posa magnetica totalmente a secco che permette un grande risparmio di tempo per la sua rapidità e consente di applicare anche su pavimentazioni preesistenti; a parete invece il metallo dalle molteplici striature è stato installato con AC02 STICK-ON, per permettere un utilizzo inusuale e per certi versi originale della Calamina. La scelta della Calamina non sembra affatto casuale: è infatti una texture che sposa alla perfezione il contesto di Interior che si viene a creare nel salone, tanto è vero che al colpo d’occhio domina un contrasto superbo tra i suoi toni ombrosi e quelli “scintillanti” delle luci a parete che passano attraverso i tagli con una connotazione geometrica rigorosa. “Il progetto nasce dalla volontà di trasformare il piccolo volume architettonico” – scrive l’Arch. Micaela Pisaroni - "dalla forma essenziale e rigorosa, in un elegante contenitore in cui il leitmotiv del black&white contamina tutti gli elementi architettonici e di arredo, appositamente progettati per N@T. L’utilizzo di materiali naturali - metallo, legno, pietra lavica e vetro - lega i vari elementi, con un gioco di rimandi al tema dell’essenzialità e della semplicità, che, citando Coco Chanel, è sempre sinonimo di eleganza.” Le lastre in Calamina sono di dimensione 300x1.200x2 mm; dopo essere stata posata, la Calamina è stata cerata: questo consente alla pavimentazione una maggiore durevolezza e resistenza anche agli eventuali fenomeni atmosferici esterni, dunque una forte tendenza alla preservazione, e a livello estetico tale trattamento dona al colore più forza e più lucentezza. L’effetto scenico è davvero accattivante. 

LATEST NEWS

Polimoda di Firenze inaugura la nuova sede nell'Edificio dell'Orologio della Manifattura Tabacchi. La scelta di rivestire i pavimenti con Calamina Planium è stata fatta in coerenza con quest'idea.

PROGETTI CUSTOM

Un team specializzato potrà studiare e realizzare progetti ad hoc o affiancarsi in co-design al cliente che lo desideri.

DICONO DI NOI

...Nel ristorante vengono esplorati motivi di onde e increspature. Il soffitto della grande sala è stato realizzato da Planium Srl con 3.000 lamine metalliche dallo spessore millimetrico e con sviluppo tridimensionale, in diverse tonalità di argento e oro...

Indirizzo

INDIRIZZO

Via L.Tolstoj 27/A, 20098
San Giuliano Milanese (MI) - P.IVA 06053880156

Telefono

TELEFONO

+39 02.9831902
+39 02.98128248

Indirizzo

EMAIL

planium@planium.it

CONTATTACI

Planium di Terenzi Srl
Sede:
Via L.Tolstoj 27/A, 20098 San Giuliano Milanese (MI)
Privacy Policy Cookie Policy

Richiedi campioni